thumb
More photos near this location
Il mercato non è soltanto quello rionale/settimanale coi pomodori, i pecorini sardi, le canottiere, le olive pugliesi. E' anche quello un po' frikkettone dei vecchi ferri da stiro arrugginiti, dei libri usati, delle cartoline d'epoca, delle vecchie scatole di biscotti. Eccone qui uno di questi mercati alternativi, connotato da belle positività compositive: i teli bianchissimi cromaticamente forti giocano in contrasto con le teste di moro per fare, insieme, da immediato elemento di richiamo.
 
Nicola Manente
  • Information
Author
Nicola Manente
Visits
3102
Rating score
no rate